“Due voci possenti ha il mondo: la voce del mare e la voce della montagna”.

La celebre frase del poeta inglese William Wordsworth ben si addice alla felice sinergia che ha visto la nascita a Forte dei Marmi della prima edizione della Night Stars Master, evento conclusivo di un percorso di collaborazione tra il nostro Comune, Federalberghi, la rivista Sciare e la Fisi (Federazione Italiana Sport Invernali).

Una esperienza straordinaria in cui la nostra cittadina di mare è “entrata” sulle migliori piste di sci d’Italia, all’interno del circuito sciistico Master che racchiude circa 4mila atleti tra i 30 e i 60 anni, riuscendo così a raccontarsi e far scoprire, tra gli appassionati della montagna, le meraviglie che Forte dei Marmi può offrire. La nostra cittadina ha poi saputo ricambiare l’ospitalità, accogliendo  con entusiasmo gli atleti e le loro famiglie in uno dei momenti più suggestivi della stagione, quello preparatorio all’estate, la fine di maggio, quando la natura è nel pieno del suo sbocciare e le lunghe spiagge dorate sono ancora grandi lenzuoli da immacolare.

Il felice soggiorno  si è poi concluso con una serata gioiosa e conviviale nel locale più rappresentativo della storia di Forte dei Marmi, La Capannina, dove sono stati proclamati i vincitori della Night Stars Master.

Mare e montagna dunque si legano, si amalgamano e si completano, donando quanto di meglio, nella loro essenza più pura possano fare, che siano distese di neve o azzurri orizzonti, entrambi paesaggi infondono la beatitudine che solo la bellezza della natura sa dare.

Non posso dunque che essere contento del proseguo di questa iniziativa che si preannuncia ai nastri di partenza della seconda edizione ancora più partecipata.

Sindaco di Forte dei Marmi

Bruno Murzi

Il settore master della Federazione Italiana sport invernali e Forte dei Marmi.

Dopo l’evidente successo che: la prima edizione del “NIGHT STARS  MASTER”, ha riscosso lo scorso anno è inevitabile rinnovare la richiesta di collaborazione affinché si ripeta la manifestazione a Forte dei Marmi.

Concludere al mare la stagione agonistica montana è piaciuto, la concentrazione in un’unica manifestazione delle premiazioni finali della: COPPA ITALIA, della consegna dei distintivi di appartenenza alla: RAPPRESENTATIVA NAZIONALE MASTER e della nomination dei: MASTER DELL’ANNO è stato valutato molto positivamente, in un ambiente che, abitualmente, non risparmia critiche.

Tutto questo ci deve far rinnovare l’impegno affinché questo successo venga ripetuto, valutando dove ci sia spazio per il miglioramento.

La stagione agonistica 2019/2020 è pronta a partire, le prime gare saranno a dicembre al: Passo del Tonale e, dopo aver girato l’Italia da nord a sud, da est ad ovest, proseguiranno fino alla metà di marzo, con finale di Pampeago, lavoriamo affinché Forte dei Marmi ci accolga con la sua ospitalità e la festosità di cui è stato capace nella passata edizione. L’intendimento è quello di rendere questo appuntamento “duraturo”; cosa realizzabile se lo spirito sarà sempre improntato alla massima soddisfazione di tutti i Master Italiani.

Il referente della Commissione Nazionale Master

Enrico Ravaschio

Si sperava fossero almeno 100. Anzi no, 150. In realtà, il 25 maggio 2019 alla Capannina di Franceschi, in quel di Forte dei Marmi si sono presentati 224 Master! Proprio così, 224.

Tutti attorno al palco di Night Stars Master, la festa d’inizio estate dedicata agli atleti over 30.

Una giornata lunga e intensa, ricca di emozioni. Iniziata con le premiazioni della Coppa Italia e finita nel dopo cena con la proclamazione dei Master dell’anno. I giorni precedenti ci si domandava: chissà se ci sarà una seconda edizione. La risposta è arrivata il giorno successivo alla grande festa: sì, certamente ci sarà. Ancora più bella e divertente. L’organizzazione è già al lavoro. Non ci saranno stravolgimenti o propositi di atterraggio su Marte, ma qualche iniziativa in più per raggiungere un unico scopo: stare ancora più assieme. Per questo motivo è stato anticipato il giorno di arrivo al giovedì, per poter sfruttare in pieno anche il venerdì. Stiamo parlando del  21-24 maggio. L’evento principale, ovvero la serata alla Capannina, sarà sabato 23, ma per il 22 c’è in serbo una grossa sorpresa. Aggiornamenti saranno dati anche sul campo. Night Star Master sarà presente, infatti, in alcuni degli appuntamenti agonistici più importanti dell’anno, con una tenda che fungerà da centro informazioni.

Un’occasione che potrebbe tornare utile anche alla causa de “Il Master dell’anno”, premio riservato agli atleti di gruppi A,B, C e D che si sono distinti per meriti non tanto agonistici quanto sportivi. I Master dell’Anno in carica, ricordiamolo, sono Silvia Morselli, Alberto Corsi, Paolo Lorati e Gian Mauro Piantoni. Chi saranno i prossimi 4? Come sempre i Comitati Regionali e “Mamma Fisi” sono parte integrante di questa operazione e dopo la prima esperienza tutto sarà più semplice, soprattutto nella prima fase di selezione. Poi toccherà al popolo scegliere.

Come si dice… stay tuned!

Il Direttore Marco Di Marco

SCIVOLA SCIVOLA SCIVOLA…

WEB CAM

Powered by Roundshot-seitz

L’ ARTICOLO DELL’ ANNO

STAY TUNED

EVENTI

PEDALATA CON I CAMPIONI

PRENOTA LA FESTA

BOOKING – SLEEP AND BEACH

FORTE SMERALDA

LIFESTYLE

I NOSTRI PARTNER

Dieci regali per te possono bastare…

STAI CONTATTANDO SIMONA